Calcio: la Bormiese vince il big match con la Tiranese, prima in classifica

Una Bormiese a corrente alternata vince meritatamente per 4-3 a Tirano il big match contro la Tiranese prima in classifica!
Quando però si accende, la squadra di Mister Menegola abbaglia pubblico e avversari per la qualità del gioco espresso. Infatti fin dall’inizio dell’incontro domina la Tiranese e passa prima con Giuliano Zappa al 5° con un rasoterra dal limite ed al 26° con un’azione caparbia di capitan Montini, che è lesto ad intervenire su un errore del portiere avversario e ad insaccare. Sul finire del primo tempo dieci minuti di blackout dei nostri che si distraggono in difesa e subiscono il pareggio della squadra locale: al 36° Bruga raccoglie al limite una corta respinta della difesa dopo un calcio d’angolo e infila un preciso rasoterra alla destra di Edo Lanfranchi. Al 45° Paganini si trova nel punto giusto su un forte cross dalla destra e insacca al volo il pareggio. Ad inizio ripresa però torna a splendere il sole sulla Bormiese, che sembra padrona del proprio destino, quando macina il suo gioco non ce n’è per i tiranesi. Al 3° del secondo tempo un attento Zampol insacca dopo la corta respinta del portiere avversario su cross basso di Tommaso Alberti. Dopo due minuti ancora Zampol in mischia provoca il tocco di un difensore tiranese nella propria porta. 4-2 meritato per il gioco visto in campo, ma la Tiranese non molla. Al 20° della ripresa è Cotles che con un potente diagonale batte un incolpevole Lanfranchi. Nel finale una espulsione per parte (Max Andreola per noi). Gol, bel gioco e tre punti pesanti per la Bormiese che si porta a meno quattro dalla Tiranese, con una partita da recuperare, col Dongo che è secondo ad un punto dai canarini… Ricordiamo che sale di categoria la prima del girone, mentre seconda e terza disputeranno i playoff. A tre giornate dalla fine (quattro per noi…) è ancora tutta da scrivere questa classifica. Intanto possiamo dirlo senza paura di smentita, la Bormiese esprime il miglior gioco del torneo! Bravi ragazzi, mister e tutto lo staff tecnico!

Scteffen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>