Continua l’ottimo momento per i ragazzi della Bormio Ghiaccio

 

Come previsto dal calendario gare federale, dopo la prima prova di Claut del 14-15 ottobre, è stata ospitata al Palatazzoli di Torino la seconda prova del circuito nazionale di Coppa Italia. Gli atleti partecipanti sono stati impegnati nelle 2 giornate su 3 distanze di gara seguendo il metodo knock-out con finaline per tutti e suddivisi in 2 gruppi di merito in base ai migliori tempi personali sulle distanze e alla categoria di appartenenza.

Nel gruppo 1 sono stati inseriti i senior, junior A e B e nel gruppo 2 gli junior C e D con 2 ulteriori sottogruppi per la cat. maschile risultata più numerosa. La Bormio Ghiaccio ha partecipato con 20 atleti, alcuni alle prime esperienze a livello nazionale ed altri inseriti nei gruppi di merito grazie ai tempi personali sulle distanze pur appartenendo alla cat. della minore età. Purtroppo mancavano ai nastri di partenza 2 dei nostri atleti più rappresentativi nella cat. maschile: Pietro Marinelli e Mark Chong fermi per malanni di stagione. Probabilmente a causa del ghiaccio molto sporco gli atleti e i tecnici sono stati impegnati già dalle prime prove in continue operazioni di affilatura pattini in particolare nelle cat. del gruppo 1.

Al termine delle gare, nel complesso, buoni i risultati collettivi del gruppo Bormio Ghiaccio che conquista 5 podi nella classifica generale dopo le 3 distanze di gara e diversi altri podi nelle singole distanze. Alcune cadute o coinvolgimenti in cadute, in particolare nel gruppo 1, hanno penalizzato alcuni atleti nel punteggio finale. A livello di conduzione di gara, per alcune atlete, è importante migliorare a livello di reattività e velocità per poter effettuare i sorpassi con successo evitando i tentativi all’ interno che, spesso, hanno compromesso il risultato. Nel gruppo 2, incoraggianti i segnali di crescita evidenziati in questa 2 giorni di Torino rispetto alla passata stagione anche se, per gli junior D che si trovano a gareggiare con atleti fisicamente più maturi appartenenti alla cat. Junior C, queste gare devono essere un percorso utile per maturare esperienza di gara.

Ma veniamo, nel dettaglio, ai risultati dei nostri atleti: Nel gruppo 1 men 4° posto per un ritrovato Luca Spechenhauser buon 3° nei 500 e purtroppo caduto nei 1.000 quando si trovava in testa al gruppo nella finale A e 9° posto per Damiano Alberti grande scivolatore che si è ben destreggiato tra un gruppo di atleti fisicamente più dotati. Nel gruppo 1 ladies 3° posto per Elisa Confortola che conferma un buon stato di forma, penalizzata da cadute ma pronta a riscattarsi con una bella vittoria sull’ultima distanza dei 1.000, 6° posto per Giorgia Bresciani, 7° per Gloria Confortola, 9° per Viola De Piazza e 12° per Lucia Busi. Nel gruppo 2 B men bella vittoria di Marco Comensoli che si aggiudica le 3 distanze di gara confermando la sua crescita rispetto alla scorsa stagione, 5° posto per Pietro Lanfranchi, 7° per Davide Faifer e 9° per Giovanni Antonioli. Nel gruppo 2 A men 3° posto per Giacomo Pedrini (2° nei 1.000 e 1.500) che si è difeso egregiamente con atleti di cat. superiore, buon 4° posto per Pietro Castellazzi e 17° per Daniele Cola inserito in questo raggruppamento per il suo personale sui 500 pur appartenendo alla cat. junior D. Nel gruppo 2 B ladies ottimo 2° posto di Ilenia Bradanini vincitrice dei 500 e seconda nelle altre 2 distanze, 3° posto per Anna Spechenhauser , 9° per Viola Simonini, 19° per Arianna Peloni, 20° per Veronika Lanfranchi e 21° per Federica Cola. Buoni anche i risultati delle staffette sui 3.000 mt. suddivisi in gr. 1 e 2 dove i nostri atleti sono saliti più volte sul podio e la nostra squadra femminile composta da Elisa, Gloria, Giorgia e Viola si è classificata al 3° posto gareggiando con le squadre maschili. Ed ora un po’ di riposo dalle competizioni preparando durante le Feste Natalizie i prossimi appuntamenti di inizio anno 2018 che prevedono a Baselga di Pinè il Trofeo della Regioni il 6 e 7 gennaio per le cat. Junior e e F, il 3° Trofeo Interregionale a Torino il 13 gennaio, la Star Class a Rostock dal 19 al 21 gennaio e la terza Coppa Italia a Bolzano il 27 e 28 dello stesso mese per le cat. Senior, Junior ABCD.

A TUTTI GLI ATLETI E ALLE LORO FAMIGLIE BUON NATALE E UN FELICE ANNO NUOVO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>