“PROGETTO “TUTTI IN BICI” L’importanza dell’educazione stradale spiegata ai bambini

Anche nel 2018 il circolo didattico di Bormio ha proposto agli alunni delle classi terze elementari ha organizzato il progetto TUTTI IN BICI.

L’obiettivo di questa iniziativa – che si ripete da undici anni – e di cui sono protagonisti i ragazzi delle scuole di Bormio, Valdidentro, Valdisotto e Valfurva è quello di supportare – con attività informative e formative – l’insegnamento dell’Educazione Stradale e dell’utilizzo della bicicletta.

Il progetto è coordinato dal settore ciclismo dell’Unione Sportiva Bormiese e si sviluppa in due momenti distinti: lo scorso mese di marzo i volontari dell’US Bormiese Ciclismo e degli Amici dello Sport di Valdisotto hanno proposto agli alunni la parte teorica del progetto, soffermandosi sulla storia della bicicletta, sull’abbigliamento da utilizzare, su come si pedala sulle strade rispettando segnaletica e cartelli stradali.

Martedì 8 maggio, in una splendida giornata di sole i quasi 150 alunni hanno potuto vivere un’intera giornata all’aperto ed in sella alle biciclette, accompagnati dai volontari istruttori del settore ciclismo dell’USB, dell’Alta Valtellina Bike School, della scuola di mountain bike di S. Caterina Valfurva, del gruppo Missili, guidati in un’interessante lezione di educazione stradale dagli agenti della Polizia Stradale di Sondrio ed assistendo  anche ad una speciale lezione sulla fauna dell’Alta Valtellina.

Dopo la gradita pausa pranzo con merenda al sacco, ai ragazzi sono stati proposti prima un gustoso assaggio di zucchero filante ed in conclusione di giornata momenti di abilità a cui hanno partecipato con entusiasmo.

Per l’ennesima volta il progetto TUTTI IN BICI si è dimostrata un preziosa proposta formativa offerta ai ragazzi delle classi terze elementari di Bormio e valli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>