Short track, la seconda giornata dell’Alta Valtellina Trophy 2015 (2^ foto gallery)

L’Alta Valtellina Trophy 2015 è arrivato al giro di boa con una giornata, quella di venerdì 13 novembre, quasi interamente dedicata ai 500 metri.

Una delle prove più attese, anche perché legata alle prestazioni sulla distanza breve dello short track, prestazioni che sono state aggiornate nel pomeriggio dopo la performance di Marco Giordano che ha fermato il cronometro sul tempo di 42”431 nella gara riservata alla categoria junior A maschile. Record messo a segno nella prima batteria dei quarti di finale.
Complessivamente positivo, in termini di risultati, il bilancio dopo la seconda giornata. Nella classifica senior maschile in evidenza Yuri Confortola, primo nei 500 e terzo nel 1.500; nella senior femminile Elena Viviani si è imposta nei 500 metri dopo la 5^ posizione nei 1.500; abbiamo ricordato Marco Giordano tra gli junior A, primo nei 500 dopo il 7° posto nei 1.500.

Nella giornata di sabato 14 novembre 2015 spazio anche ai giovanissimi delle categorie junior E e junior F, per la prima volta presenti all’Alta Valtellina Trophy.

Classifiche ufficiali sul sito della Federghiaccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>